Decalogo Cortexa per il Cappotto Termico

Il Cappotto Termico è la soluzione vincente per migliorare l'efficienza energetica degli edifici.

Una filosofia comune, una vision d'insieme che accomuna tutti i consorziati Cortexa che operano nel settore del Cappotto Termico e che rende questa associazione efficiente e funzionale allo scopo che si è prefissata nel momento della sua istituzione.

La vision Cortexa

Cortexa è il consorzio italiano che raggruppa al suo interno aziende primarie nel settore dell'Isolamento Termico a Cappotto. Grazie al suo fattivo e costante impegno nella diffusione della cultura del Sistema di Isolamento a Cappotto di qualità, il consorzio Cortexa è diventato un referente riconosciuto e apprezzato sia dagli operatori del mercato, dai privati, dalle istituzioni. La nascita del Consorzio è proprio votata all'individuazione di un unico referente sul territorio nazionale per la diffusione della cultura del Sistema a Cappotto Termico, così da poter creare una rete organica e, soprattutto, organizzata al fine di offrire un servizio di consulenza e formazione mirato alle diverse esigenze.

Il decalogo Cortexa

Il Consorzio Cortexa accoglie al suo interno aziende con una comprovata esperienza nel settore dell’Isolamento a Cappotto. Per la scelta dei suoi consorziati il Consorzio segue un principio di qualità inderogabile al quale tutti devono aderire. L'obiettivo finale del consorzio, infatti, è proprio quello di essere un punto di riferimento istituzionale nel settore, per tale ragione l'unica soluzione di qualità prevista dal regolamento del Consorzio è inerente alla realizzazione del Cappotto Termico come sistema di isolamento completo fornito in KIT e certificato ETA, formato da componenti testati e certificati per lavorare insieme.

Tutti i consorziati Cortexa, aderendo al consorzio, sottoscrivono il decalogo di qualità, l'elenco di 10 punti nel quale sono indicati i requisiti tecnici obbligatori che tutti i Sistemi di Isolamento a Cappotto Termico realizzati sotto l'egida del Consorzio Cortexa devono rispettare. Questo decalogo è un impegno bilaterale, che assicura a tutti i membri il mantenimento di uno standard qualitativo elevatissimo da cui trae giovamento l'immagine di ogni socio. Questo vantaggio si rispecchia anche all'esterno, verso gli investitori che desiderano affidarsi a una realtà professionale per la realizzazione di un Cappotto Termico garantito e certificato.

Il decalogo è molto chiaro e definisce punto per punto quali siano le caratteristiche che un Sistema di Isolamento a Cappotto deve presentare per essere considerato di qualità. Partendo dalla scelta dei materiali di prima categoria, che devono avere necessariamente la certificazione di qualità europea: per suo principio, infatti, il Consorzio Cortexa prevede che qualsiasi kit completo abbia il Benestare Tecnico Europeo ETA in relazione alle linee guida ETAG 004 ma non solo. Infatti, all'interno del decalogo, sono elencate tutte le certificazioni e le norme a cui ogni singolo elemento del Sistema di Isolamento a Cappotto deve essere conforme.

Il decalogo inoltre fornisce delle linee guida condivise per la composizione del Sistema a Cappotto, la tipologia dei componenti e i principali parametri da rispettare in fase di posa in opera. Fondamentale e esplicativo il decimo punto che rimanda al rispetto, da parte di tutti i consorziati, delle indicazioni contenute nel “Manuale di Applicazione del Sistema a Cappotto” Cortexa nella sua totalità.

Perché il decalogo?

Con la definizione del decalogo, Cortexa ha voluto dare una linea guida interna ai suoi consociati ma anche un forte messaggio di chiarezza e di trasparenza a tutti i professionisti e tecnici del settore che guardano al Consorzio come al referente ultimo in materia di Cappotto Termico di qualità.