Cortexa - Cappotto termico i giunti di dilatazione

Dettagli costruttivi del cappotto: i giunti di dilatazione

I giunti di dilatazione presenti sull‘edificio devono essere rispettati e protetti con idonei profili coprigiunto. Di seguito vedremo l‘esecuzione dei particolari riportati nei dettagli di progettazione ed esecuzione. Per garantire un buon risultato funzionale, pratico, estetico e duraturo del Sistema di isolamento a cappotto è importante che l‘esecuzione di tutti i raccordi e chiusure sia sempre eseguita a regola d‘arte.

Modalità di posa del giunto di dilatazione a E, verticale, piano

Cappotto termico i giunti di dilatazione

Il profilo per giunto di dilatazione a ”E” verticale, piano, impiegato per proteggere le fughe di movimento tra due edifici adiacenti, si applica sulla superficie dei pannelli isolanti che devono essere puliti, asciutti, privi di sfalsamenti, piani e con bordi allineati a filo.

Per la corretta esecuzione di questo dettaglio di realizzazione, nel caso sia necessario eliminare il ponte termico costituito dal giunto stesso, occorre riempire la cavità dietro il profilo con lana minerale.

I profili per giunti di dilatazione si applicano dal basso verso l'alto; i profili per giunti di dilatazione sono forniti su un lato di una sporgenza della bandella flessibile di tenuta, sulla quale si monta il secondo profilo per giunti di dilatazione in modo che la sovrapposizione dei raccordi assicuri che nel sistema di isolamento termico a cappotto non possano penetrare né acqua né detriti. Si applica il rasante su entrambi i lati del giunto per una larghezza di circa 15 cm e sui fianchi del giunto per una profondità di circa 3 cm; successivamente si comprime il profilo sul rasante e si allinea perpendicolarmente e a filo.

Per fissare ed allineare il profilo si consiglia di inserire una striscia di pannello isolante nel giunto di dilatazione nel senso della larghezza ed inserire il bordo forato e la rete in fibra di vetro del profilo per giunti di dilatazione, nella rasatura fresca.

Per la successiva armatura della superficie, avvicinare la rete in fibra di vetro fino al bordo di partenza del profilo per giunti di dilatazione e sovrapporre al lembo di rete del profilo.

Finitura: una volta asciugato lo strato di armatura, applicare un intonaco di finitura, con primer se previsto nel sistema e tirare via immediatamente la striscia di pannello isolante dal giunto, togliendo l'intonaco di finitura sporgente dai bordi del profilo. Dopo l'asciugatura dell'intonaco di finitura rimuovere la pellicola protettiva trasparente presente sul giunto di dilatazione.

Modalità di posa del giunto di dilatazione a V, verticale, in angolo interno

Cappotto termico i giunti di dilatazione

Il profilo per giunto di dilatazione a ”V” verticale, in angolo interno, si applica sulla superficie dei pannelli isolanti ortogonali tra loro per proteggere le fughe di movimento tra due edifici che si incrociano a T, che devono essere puliti, asciutti, privi di sfalsamenti, piani e con bordi allineati a filo.

Per la loro corretta esecuzione, nel caso sia necessario eliminare il ponte termico costituito dal giunto stesso, occorre riempiere la cavità dietro il profilo con lana minerale, e successivamente montare il profilo, che si differenzia dal precedente tipo “E”, in quanto è dotato di un solo bordo forato con rete in fibra di vetro integrata, mentre sull’altro lato è presente solo la rete in fibra di vetro. Questo è dovuto al fatto che un lato si deve incollare al pannello isolante che è posto ortogonale al giunto presente sull’edificio.

Per la fase di montaggio dei profili per giunti di dilatazione, si procede sempre dal basso verso l'alto: i profili per giunti di dilatazione sono forniti su un lato di una sporgenza della bandella flessibile di tenuta sulla quale si monta il secondo profilo per giunti di dilatazione in modo che la sovrapposizione dei raccordi assicuri che nel sistema di isolamento termico a cappotto, non possano penetrare né acqua né detriti.

Si applica la rasatura su entrambi i lati del giunto della lastra isolante per una larghezza di circa 15 cm e sui fianchi del giunto ortogonale, per una profondità di circa 3 cm, si comprimere il profilo per giunti di dilatazione e si allinea il profilo perpendicolarmente e a filo.

Per fissare ed allineare il profilo si consiglia di inserire una striscia di pannello isolante nel giunto di dilatazione nel senso della larghezza. Il solo bordo forato con la rete in fibra di vetro integrata si inserisce sul pannello isolante incollato sulla parete di testa; mentre il lato fornito solo di rete in fibra di vetro, si inserisce sul pannello isolante incollato sulla parete ortogonale alla parete di testa, ed entrambe le reti in fibra di vetro si introducono nella rasatura armatura fresca.

Per la successiva armatura della superficie, avvicinare la rete in fibra di vetro fino al bordo forato del profilo per giunti di dilatazione mentre si sovrappone sul lato dove c’è la sola rete in fibra di vetro. Una volta asciugato lo strato di armatura, applicare un intonaco di finitura, con primer se previsto nel sistema e tirare via immediatamente la striscia di pannello isolante dal giunto, togliendo l'intonaco di finitura sporgente dal bordo del profilo. Dopo l'asciugatura dell'intonaco di finitura rimuovere la pellicola protettiva trasparente presente sul giunto di dilatazione.