risparmio-energetico-01 risparmio-energetico-02

“Un terzo dell'energia usata in Italia viene impiegato per usi civili”. *

II Cappotto termico Cortexa riduce sensibilmente il fabbisogno energetico degli edifici, perché grazie all'isolamento termico di tutto l'involucro, abbatte di almeno il 45% la quantità di combustibile necessaria per il riscaldamento e il raffrescamento delle abitazioni.

Sapere che i consumi energetici degli edifici incidono in maniera così vistosa sul bilancio energetico nazionale ci spinge a cercare l'assoluta qualità nella realizzazione dell'isolamento termico degli edifici.

Comprare una casa isolata con un Sistema di Isolamento a Cappotto di qualità Cortexa, o effettuare una coibentazione in fase di ristrutturazione, garantisce un consistente risparmio energetico a lungo termine.

Una concreta riduzione dei consumi energetici ed il rispetto dell'ambiente sono valori fondamentali offerti dalle soluzioni per il Cappotto Termico di qualità del Consorzio. Lo standard di qualità Cortexa infatti, fornendo alle facciate degli edifici un isolamento termico omogeneo e continuo, consente un notevole risparmio di energia per il riscaldamento in inverno e per il condizionamento in estate, e risolve definitivamente il problema dei ponti termici.

Si riducono così il consumo di combustibili e, di conseguenza, le emissioni di sostanze inquinanti nell'atmosfera, a tutto vantaggio dell'ambiente. Il Cappotto Termico è infatti in edilizia una delle soluzioni tecnologiche con maggiori prestazioni in termini ecologici e possiede un ottimo rapporto tra costi ambientali e benefici.

I vantaggi energetici offerti dal Sistema di Isolamento a Cappotto di qualità si sposano perfettamente con le recenti normative e le ultime misure adottate in materia di risparmio energetico, che impongono requisiti di efficienza energetica degli edifici, D.M 26/06/2015 in attuazione della Legge 90/2013 in vigore dal 01/10/2015. Tali norme prevedono sia migliori criteri di progettazione nelle nuove costruzioni, più attenti all'aspetto energetico, sia interventi di contenimento dei consumi sul patrimonio edilizio esistente.

Intraprendere dei lavori rivolti al risparmio energetico, realizzando un Cappotto Cortexa, significa consumare meno energia e ridurre subito le spese di riscaldamento e raffrescamento, migliorando il comfort e contribuendo alla riduzione drastica dei consumi di combustibile da fonti non rinnovabili.

Con l'utilizzo del Cappotto Termico di qualità Cortexa sulle pareti esterne degli edifici, otteniamo una riduzione dei costi del riscaldamento pari ad almeno il 45%, fin dal primo anno e di conseguenza un migliorato comfort abitativo.

Questi vantaggi tecnici, economici e di comfort, non compromettono le altre importanti funzioni che la parete esterna deve svolgere, e cioè:

  • resistere meccanicamente alle sollecitazioni statiche, dinamiche ed agli sbalzi termici
  • garantire una perfetta tenuta agli agenti atmosferici
  • assicurare all'edificio l'aspetto estetico desiderato
  • necessitare di minori interventi di manutenzione delle facciate

(*) Ministero dello sviluppo economico, Bilancio energetico nazionale, vari anni.