qualita-del-sistema-01 qualita-del-sistema-02

Campagna Advertising 2008

Per ottenere un isolamento di qualità, CORTEXA garantisce il controllo su ognuno degli elementi del Sistema a Cappotto*
*Rif. Riferimenti tecnici obbligatori per l'appartenenza al consorzio Cortexa, consorzio per la cultura del Sistema a Cappotto, Allegato "A" dello Statuto del consorzio Cortexa.

Il consorzio Cortexa tutela la qualità del Cappotto termico tramite la sottoscrizione da parte dei consorziati di 10 regole fondamentali, frutto della trentennale esperienza nel settore dell'isolamento termico degli edifici.
La qualità del Sistema oggi si misura con gli obblighi che l'Unione Europea ha imposto ai produttori di sistemi di Cappotto Termico, con la marcatura CE. Nella marcatura CE, applicazione della Direttiva Europea 89/106/CE, si richiede a qualunque prodotto o sistema, utilizzato in edilizia, di avere resistenza meccanica e stabilità, sicurezza in caso di incendio, igiene, salute, rispetto dell'ambiente, sicurezza nell'impiego, protezione contro il rumore, risparmio energetico e capacità di trattenere il calore. La marcatura CE non si limita alla sola apposizione dell'etichetta, ma prevede un continuo aggiornamento di tutte le procedure che vengono attivate per controllare i vari prodotti inseriti nel Sistema.
Questo è stato un grande cambiamento per il settore che sicuramente muterà, migliorandolo, un mercato che nel corso degli ultimi anni è diventato una vera giungla, dove l'unico parametro di riferimento tra i vari sistemi è stato il prezzo.
I consorziati Cortexa vanno però oltre gli adempimenti della marcatura CE, firmando volontariamente il decalogo della qualità derivato dalle linee guida delle principali associazioni europee, quali in particolare il WDV Tedesco e il Qualitaetsgruppe Vollwaermeschutz Austriaco, frutto dunque delle esperienze messe in comune dalle più grandi aziende europee specializzate nel Cappotto.
Le consorziate sono tutte aziende che in Italia (e alcune anche nell'Europa del nord) da decenni operano nel settore dell'isolamento degli edifici, sperimentando la tecnologia del Cappotto, esibendo quali referenze alcuni miliardi di metri quadrati realizzati. È opinione comune infatti che per raggiungere sicurezza, durata e stabilità dei Sistemi, oltre a studi e prove di laboratorio, sia necessario sperimentare nella pratica tutte le varianti possibili in termini di materiali e tecnologie applicative per raggiungere un sempre più alto grado di affidabilità.
La scelta dei materiali tecnicamente adatti e le modalità di applicazione del consorzio Cortexa sono il risultato di questo immenso lavoro, e della possibilità - che distingue il consorzio sul mercato- di esibire e confermare in pratica, con lavori realizzati da almeno dieci, venti e trent'anni, la stabilità e la durata dei Sistemi installati.

Il consorzio del Cappotto di Qualità Cortexa nasce con l'obiettivo di mettere a disposizione del mercato, e di tutte le aziende che intendano percorrere la strada della qualità, un grande patrimonio di esperienze frutto di decenni di verifiche sul campo, per non rendere vana l'opportunità di risparmiare energia, di rinnovare il patrimonio edilizio esistente e di migliorare il modo di costruire il nuovo, grazie a soluzioni tecniche sperimentate a lungo e durevoli nel tempo.