banner efficienza energetica scuole

Efficienza energetica scuole: la guida per comprendere il valore del cappotto per gli edifici scolastici

Scarica gratuitamente la Guida Cortexa dedicata al tema dell’efficienza energetica scuole
Uno strumento per comprendere come l’efficientamento energetico degli edifici scolastici possa migliorarne sicurezza e salubrità

Efficienza energetica scuole: valorizzare il patrimonio edile scolastico grazie al cappotto termico

Efficienza energetica scuole: gli edifici scolastici in cui in Italia studiano quasi 8 milioni di studenti rappresentano una grande opportunità per il mercato edilizio. Su un totale di circa 52.000 edifici scolastici, il 63% è stato costruito tra il 1930 e gli anni ‘70, periodo storico in cui l’efficienza energetica e l’antisismica non erano tra i temi più in voga nell’ambito dell’edilizia. Secondo il MIUR, infatti, solo l’8% degli edifici ad uso scolastico sono stati progettati secondo la normativa antisismica e solo il 3% ha un certificato di conformità. Questo è un grave problema. Anche dal punto di vista del fabbisogno energetico, l’edilizia scolastica si rivela altamente energivora, con un consumo annuo totale di 9,6 TWh fra il consumo termico e quello elettrico.

Dalla ricerca eseguita da CRESME per conto di Cortexa risulta come, intervenendo anche solo sul 20% degli edifici più energivori con interventi di applicazione del Sistema a Cappotto si giungerebbe ad un risparmio di 169 milioni di euro all’anno sulle spese energetiche. Allo stesso tempo, verrebbero ridotte le emissioni di gas serra di 312 mila tonnellate, paragonabili alle emissioni di 100 mila automobili che percorrono in un anno 25 mila km.

Le scuole, come luoghi, hanno di per sé una forte valenza educativa. È proprio per questo motivo che i luoghi di apprendimento dovrebbero puntare ad essere esempi positivi per gli studenti che ogni giorno li vivono: un edificio riqualificato dal punto di vista energetico e il cui funzionamento è comprensibile dagli studenti, diventa un oggetto di interazione, capace di innescare comportamenti virtuosi.

Efficientamento energetico scuole: una guida per comprendere i vantaggi del cappotto termico per gli edifici scolastici

La Guida Cortexa dedicata all’efficientamento energetico scuole mette in luce come isolare a cappotto un edificio scolastico porti a numerosi vantaggi, tra cui:

  • notevole risparmio energetico;
  • minori emissioni di CO2;
  • incremento della sicurezza degli ambienti;
  • incremento della salubrità degli ambienti.

Perché il cappotto sia pienamente efficace, soprattutto nelle scuole, ovvero gli edifici in cui i bambini e i giovani trascorrono la gran parte del loro tempo, restano comunque imprescindibili tre condizioni:

  1. scegliere esclusivamente Sistemi a Cappotto forniti e certificati come kit, dotati di certificato ETA (secondo ETAG004) e di marcatura CE di sistema;
  2. avvalersi di progettisti esperti in materia di Cappotto Termico: è fondamentale accertarsi che il progettista selezionato conosca ed applichi la norma UNI/TR 11715:2018, contenente il rapporto tecnico sulla “Progettazione e posa in opera di sistemi di isolamento termico a cappotto”;
  3. avvalersi di posatori specializzati ed esperti, le cui competenze siano certificate secondo la norma UNI 11716:2018.

Share

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su print