Menu
Menu
banner migliore cappotto termico

Migliore cappotto termico: scopri con Cortexa qual è e perché è importante per proteggere la tua casa

Migliore cappotto termico: i criteri per determinare la qualità del Sistema a Cappotto

Sempre più di frequente si sente parlare della possibilità di ridurre i consumi energetici della propria casa aumentandone al contempo la sicurezza, il comfort e il valore di mercato mediante l’applicazione di un Sistema di Isolamento Termico a Cappotto.
Noi di Cortexa sappiamo che oggi non sono più solo i progettisti e gli esperti di settore ad interessarsi al cappotto termico, ma che anche i privati cercano supporto in merito alle scelte da compiere prima di fare un investimento così importante. Una delle domande più frequenti che perviene al Consorzio Cortexa da parte dei privati è: qual è il migliore cappotto termico? In questo articolo desideriamo rispondere al quesito.

I criteri fondamentali per essere certi della qualità rigorosa – e quindi dell’efficacia e durata – di un intervento di isolamento della vostra abitazione mediante cappotto termico sono tre:

  1. scegliere esclusivamente Sistemi a Cappotto forniti e certificati come kit, dotati di certificato ETA004 e di marcatura CE di sistema. Chiedi al tuo progettista e applicatore di fiducia di inserire nel vostro progetto esclusivamente Sistemi di Isolamento Termico a Cappotto certificati, e quindi testati per garantire le migliori prestazioni in combinazione tra loro. Questa scelta ti metterà al riparo da danni e malfunzionamenti causati dall’assemblaggio non testato di materiali non idonei o non efficaci in combinazione tra loro;
  2. avvalersi di progettisti esperti in materia di Cappotto Termico: rivolgiti ad un progettista esperto di isolamento dell’involucro edilizio e del cappotto termico. Accertati che il tuo progettista conosca ed applichi la norma UNI/TR 11715:2018, contenente il rapporto tecnico sulla “Progettazione e posa in opera di sistemi di isolamento termico a cappotto”. È sbagliato pensare che si possa fare a meno di progettare il cappotto termico: un calcolo termico errato piuttosto che la mancata cura dei dettagli costruttivi possono compromettere la durata e l’efficacia del sistema. Per quanto concerne le specifiche caratteristiche del cappotto (tra cui materiali isolanti, spessori, finiture), sarà il tuo progettista a decidere quale sia il sistema più adatto, restando nell’ambito di quanto previsto per il cappotto termico di qualità certificato ETA004;
  3. avvalersi di posatori specializzati ed esperti: la posa a regola d’arte di un Sistema di Isolamento Termico a Cappotto è fondamentale per la buona riuscita dell’operazione. Anche il migliore cappotto termico, se posato male, non è in grado di garantire le migliori prestazioni possibili. Come verificare se l’installatore è competente? Prima di affidare l’incarico chiedigli se ha effettuato la Certificazione delle competenze dell’installatore di cappotto termico norma UNI 11716: 2018.

Per ricevere un preventivo gratuito per il cappotto termico di qualità puoi rivolgerti ai soci Cortexa.

Migliore cappotto termico: quali vantaggi offre?

I vantaggi di un cappotto termico – purché si tratti di un cappotto termico di qualità – sono veramente numerosi e di lunga durata. Vediamo di seguito in maniera sintetica i principali:

  1. il cappotto termico garantisce la riduzione dei consumi energetici in estate e in inverno, il risparmio in bolletta e spese di manutenzione ridotte;
  2. il cappotto termico conferisce alla vostra abitazione un maggiore comfort e una qualità dell’aria interna migliore;
  3. il cappotto termico aumenta il valore dell’edificio, che si preserva più a lungo;
  4. la maggiore spesa necessaria per realizzare il cappotto termico rispetto alla sola tinteggiatura della facciata è minima, sia in termini economici sia in relazione ai benefici che si ottengono;
  5. il cappotto termico consente di rispettare le leggi vigenti in materia di efficienza energetica degli edifici e di accedere a importanti detrazioni e vantaggi fiscali;
  6. il cappotto termico riduce l’impatto ambientale delle costruzioni.

Se lo desideri, puoi approfondire ciascuno di questi vantaggi continuando a leggere. Oppure, se preferisci, puoi rivolgerti ai Soci Cortexa per ottenere un preventivo per il cappotto termico di qualità.

1 – Il cappotto termico genera minori consumi energetici, risparmio in bolletta e ridotte spese di manutenzione

Se potere investire parte delle tue risorse in ciò che ti sta a cuore è uno dei tuoi obiettivi (ad esempio viaggi, hobby, percorsi di formazione per te e i tuoi figli) è importante far sì che la tua abitazione abbia spese di gestione il più contenute possibile per evitare di vedere tutti i tuoi guadagni “bruciati” dalle bollette e dai costi di manutenzione della casa. Grazie al cappotto termico potrai ridurre drasticamente le spese per il riscaldamento invernale e il raffrescamento durante i mesi estivi. Inoltre, una facciata sulla quale è stato applicato il cappotto termico è molto più protetta dalle aggressioni del clima e dell’ambiente e quindi più durevole.

2 – Il cappotto termico garantisce comfort e una migliore qualità dell’aria interna

Il Sistema di Isolamento Termico a Cappotto rende più costante la temperatura interna degli edifici, sia in inverno che in estate, conferendo così alla tua abitazione un maggiore comfort. Inoltre, scegliere di installare un cappotto termico accompagnato dai corretti accorgimenti di ventilazione interna, previene i problemi legati alla formazione di zone umide e quindi di muffa.
Vantaggio non meno importante in termini di benessere abitativo è quello legato all’isolamento acustico: il cappotto termico, se ben progettato e posato, contribuisce a ridurre i rumori provenienti dall’esterno e dalle abitazioni adiacenti.

3 – Il cappotto termico aumenta il valore dell’edificio

Optare per un Sistema di Isolamento a Cappotto significa migliorare la classe energetica dell’edificio, aumentandone di conseguenza il valore di mercato. Un edificio ad elevata efficienza energetica si può rivendere ad un prezzo superiore e in tempi più brevi rispetto a quelli delle abitazioni “energivore”. Inoltre, le case isolate con cappotto termico preservano il loro valore più a lungo.

4 – La maggiore spesa necessaria per realizzare il cappotto termico rispetto alla sola tinteggiatura della facciata è minima

Purtroppo ancora troppo spesso assistiamo alla tinteggiatura delle facciate senza che sia previsto un intervento di isolamento termico delle stesse. È necessario premettere che se l’intervento sulla facciata è invasivo, il cappotto termico può diventare una misura obbligatoria, prevista in quasi tutte le Regioni in base al DM 26 giugno 2015 allegato 1, paragrafo 1.4. Ma, al di là dell’obbligo, è importante sapere che, rispetto ai lavori di sola tinteggiatura delle facciate, un intervento di tinteggiatura che preveda anche l’applicazione del cappotto termico costa poco di più, a fronte di notevoli vantaggi immediati e che durano nel tempo.

5 – Il cappotto termico permette di rispettare le leggi vigenti in materia di efficienza energetica degli edifici e di accedere a detrazioni e vantaggi fiscali

Per rispettare i limiti di consumo previsti dalle leggi in materia di contenimento dei consumi energetici in edilizia ottimizzando al massimo la spesa, nella maggior parte dei casi la soluzione è il cappotto termico. In caso di edifici esistenti, inoltre, quando gli interventi sulla facciata sono invasivi, il cappotto termico può diventare addirittura una misura obbligatoria. Non meno importante, la possibilità, grazie al cappotto termico, di usufruire delle detrazioni fiscali per il risparmio energetico. Grazie a questa opportunità il cappotto termico, già di per sé estremamente conveniente, diventa una misura di efficientamento energetico della tua abitazione ancora più appetibile.

6 – Il cappotto termico riduce l’impatto ambientale

Il cappotto termico riduce l’impatto ambientale degli edifici. Il 30% dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 in Europa è da ricondurre alle abitazioni. Applicare il Sistema di Isolamento Termico a Cappotto agli edifici è una misura fondamentale per raggiungere gli obiettivi di riduzione dei consumi e delle emissioni nocive.

Migliore cappotto termico: a chi posso rivolgermi per richiedere un preventivo?

Per ricevere un preventivo per il cappotto termico di qualità puoi rivolgerti ai soci Cortexa, compilando il form di contatto che troverai cliccando qui.

Share

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su print