Menu
Menu
norma posa cortexa

Norma UNI 11716:2018 per la certificazione professionale degli applicatori del Sistema a Cappotto

Norma UNI 11716:2018: di cosa si tratta

A giugno 2018 è stata pubblicata la norma UNI 11716:2018 per la certificazione professionale degli installatori dei sistemi a cappotto, fortemente voluta dal Consorzio Cortexa in un’ottica di qualità totale degli interventi di efficientamento energetico degli edifici. La corretta posa di un sistema a cappotto è infatti estremamente rilevante per potere ottenere la durabilità estetica e funzionale del cappotto termico e per poter garantire negli anni i risultati attesi.
Se anche il progettista ha realizzato un progetto a regola d’arte – seguendo il Manuale del Cappotto Termico Cortexa e la norma UNI 11715:2018 per la progettazione e posa del Sistema di Isolamento Termico a Cappotto – ed è stato scelto un sistema a cappotto con ETA e tutti i componenti indicati nell’ETA sono quelli consegnati in cantiere, una posa scorretta può vanificare questa filiera virtuosa. Gli errori di posa possono infatti produrre fessurazioni, crepe, distacchi, movimenti dei pannelli isolanti, infiltrazioni di aria esterna dietro i pannelli isolanti, riducendone l’efficacia.

La norma norma UNI 11716:2018 “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali che eseguono la posa dei sistemi compositi di isolamento termico per esterno (ETICS) – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza” prevede che la figura professionale dell’installatore di cappotto termico sia di due livelli:

  • installatore base di Sistemi di Isolamento Termico a Cappotto;
  • installatore caposquadra di Sistemi di Isolamento Termico a Cappotto.

Nella norma UNI 11716:2018 sono descritti i requisiti di competenza, conoscenza e abilità che devono essere padroneggiate dal posatore di cappotto termico che ambisca a qualificarsi. La norma elenca anche gli elementi che verranno considerati per la certificazione delle competenze, ossia:

  1. analisi del “curriculum vitae”;
  2. esame scritto per la valutazione delle conoscenze;
  3. prova pratica e simulazioni di situazioni reali operative attinenti all’attività professionale;
  4. esame orale.

Oltre a questi requisiti e prove, per l’installatore caposquadra di cappotto termico verranno effettuate anche “simulazioni di situazioni reali operative” ed eventualmente l’analisi e la valutazione di lavori effettuati. Per essere installatore caposquadra è necessario essere installatore base, ossia detenerne tutte le abilità, conoscenze e competenze certificate.

Norma UNI 11716:2018: le competenze degli installatori di cappotto termico e degli installatori caposquadra di cappotto termico

Gli installatori di cappotto termico, secondo la norma UNI 11716:2018, hanno l’obbligo di:

  • controllare la conformità al Sistema dei prodotti forniti sul cantiere;
  • controllare il marchio sui componenti del Sistema (apposizione a cura del produttore) che può essere presente sul prodotto, sul suo imballaggio, sul rivestimento del pallet o sui documenti di accompagnamento;
  • applicare i componenti del Sistema, se non diversamente specificato dal produttore, secondo lo stato attuale della tecnica;
  • controllare la marcatura CE dei singoli componenti ed eventualmente la marcatura CE cappotto termico ossia la disponibilità dell’ETA004.

Gli installatori caposquadra di cappotto termico secondo la norma UNI 11716:2018 devono sapere espletare i seguenti compiti:

  • tutti i compiti dell’installatore di base;
  • analisi del progetto in relazione all’installazione di sistemi di isolamento termico a cappotto;
  • definizione delle modalità applicative;
  • pianificazione delle lavorazioni in merito alle condizioni climatiche e ambientali;
  • verifica della preparazione del supporto come da specifiche di progetto;
  • verifica del sistema di isolamento termico a cappotto.

Certificazione delle competenze dell’installatore di cappotto termico: come prepararsi per sostenere l’esame

Prima di sostenere l’esame, se si è già installatori esperti di cappotto termico, è utile rinfrescare le proprie conoscenze teoriche seguendo tre possibilità offerte da Cortexa:

  1. scaricare gratuitamente e studiare il Manuale di Applicazione del Sistema di Isolamento Termico a Cappotto di Cortexa;
  2. iscriverti ai Corsi di posa del Cappotto Termico organizzati dai Soci Cortexa;
  3. scaricare gratuitamente e consultare le nostre guide per la corretta posa del Sistema di Isolamento Termico a Cappotto.

Share

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su print